Da sempre le mie giornate sono scandite dalla creatività. Non solo per il lavoro che faccio, ma anche perché amo decorare la tavola e la casa . Vorrei svelarvi qualcuno dei miei trucchi, e mostrarvi che si possono ottenere risultati meravigliosi senza spendere un capitale, utilizzando la fantasia e pochi materiali. Di seguito vi darò qualche dritta per come apparecchiare la tavola in modo originale, con materiale che potete reperire senza problema, in giardino, nel cestino della frutta e nella borsa delle decorazioni. Io lo faccio sempre perché mi diverte tantissimo vestire a festa la mia casa. Compleanni, anniversari, Natale, Capodanno,ogni occasione diventa ancor più speciale con una decorazione, un abbellimento o un fiore.

MELOGRANO
NASTRI ECUORI IN LEGNO

 

 

 

 

 

 

 

 

Per prima cosa metto tutto ciò che vorrei utilizzare sul tavolo, poi, comincio a fare delle prove e ad assemblare i diversi oggetti. Avorio, verde e rosso, questi saranno i colori che utilizzerò oggi.

Innanzitutto mi occupo del segnaposto, ogni ospite é speciale ed é per questo che parto dal posto a sedere.
Piego il tovagliolo a modi ventaglio e lo chiudo con un nastro in raso avorio. Aggiungo delle foglie di edera che ho raccolto nel mio giardino e per finire sistemo un cuore o un fiore in legno bianco.

 

SEGNAPOSTO

 

 

Ora mi occupo del centrotavola. Posiziono i rami di edera in centro al tavolo, aggiungo un nastro rosso che, in modo asimmetrico, avvolge i rami qua e là. Completo poi la composizione sistemando i frutti di melograno (che a fine pranzo potranno essere mangiati, io ne sono ghiotta), le mele disidratate, i cuori in legno ed infine delle lavagnette su cui Carolina ha scritto i nostri nomi e la data del matrimonio.


CENTROTAVOLACENTROTAVOLA MELOGRANO 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finisco di apparecchiare la tavola aggiungendo i bicchieri, le posate e mi occupo del posto a sedere dei miei piccoli ospiti. Carolina adora il colore giallo ed ecco qua il posto per quella che é il frutto di questo amore iniziato 17 anni fa.


POSTO TAVOLA PER BIMBI

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+